IMG-2394_z_0_49_514.20190517211341

 

inedito viaggio alla scoperta dei segreti e dei tesori della Campania Felix

RIPARTIAMO IN SICUREZZA, GITA GIA’ CONFERMATA

16-20 Agosto 2020

 

16 Agosto 2020:  “il complesso monumentale del “Belvedere di San Leucio” Ritrovo dei partecipanti alle ore 5.00 in Piazza del Comune a Rufina e partenza in Bus   GT. Soste lungo il percorso. Arrivo in Hotel 4 stelle per il check-in e il pranzo. Nel pomeriggio visita di San Leucio, famosa in tutto il mondo per la presenza dell’Antica Seteria “La Real Fabbrica della Seta”. Il Belvedere di San Leucio è un complesso monumentale in quel di Caserta, voluto da Carlo di Borbone re di Napoli e Sicilia, considerato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Vantava produzioni di seta per tutta l’Europa; ancora oggi le sete di San Leucio si possono ritrovare in Vaticano, al Quirinale, nella Sala Ovale della Casa Bianca: le bandiere di quest’ultima e quelle di Buckingham Palace provengono proprio da qui. Al termine delle visite rientro in hotel. Cena e pernottamento.

17 Agosto 2020:i colori dell’Isola di PROCIDA”Prima colazione in Hotel a buffet. Trasferimento al porto turistico e partenza in traghetto per Procida, perla del Golfo. Arrivo a Procida che, con le sue casette bianche di architetture mediterranee, conserva un inconfondibile fascino. Incontro con la guida per il Giro dell’isola  in microtaxi tra i tipici vicoli fino a raggiungere il terrazzo antistante il Castello, dal quale lo sguardo volge verso un panorama unico al mondo. Si prosegue fino alla Terra Murata, il punto più elevato dell’isola, ove sorge la chiesa di S. Michele Arcangelo, decorata da allievi di Luca Giordano. Continuazione fino alla Marina di Chiaiolella, di fronte alla quale, collegato con un pontile – acquedotto, c’è l’isolotto di Vivara, resto di un cratere vulcanico con vegetazione mediterranea. Pranzo in ristorante tipico con menu marinaro. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione, con possibilità di sosta per fare un tuffo nell’azzurro mare di Procida. Ad orario convenuto reimbarco per il rientro, godendo della romantica navigazione al tramonto nello splendido golfo partenopeo. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

18 Agosto 2020: “i tesori della gloriosa Ercolano, Sant’Angelo in Formis e Casertavecchia”Prima colazione in hotel a buffet. Al mattino visita guidata di Ercolano. Gli scavi archeologici di Ercolano hanno restituito i resti dell’antica città romana, seppellita sotto una coltre di ceneri, lapilli e fango durante l’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., insieme a Pompei, Stabiae ed Oplonti. Il sito è ricco di mosaici che testimoniano la pregevolezza artistica e la ricchezza delle famiglie nobili dell’epoca. Ritrovata casualmente a seguito degli scavi per la realizzazione di un pozzo nel 1709, le indagini archeologiche ad Ercolano cominciarono nel 1738 per protrarsi fino al 1765; riprese nel 1823, si interruppero nuovamente nel 1875, fino ad uno scavo sistematico promosso da Amedeo Maiuri a partire dal 1927. Trasferimento per il Pranzo con menu tipico. Nel pomeriggio, sempre accompagnati dalla guida, si giunge a Sant’Angelo in Formis, per la visita della basilica benedettina, in posizione eminente su un terrazzamento alle falde del monte Tifata, tra Capua e Santa Maria Capua Vetere. La chiesa, dedicata a S. Michele Arcangelo, rappresenta la sola emergenza monumentale superstite di quello che fu uno dei più illustri complessi monastici della Campania romanica, legato direttamente all’Abbazia di Montecassino. E’ senza dubbio uno dei monumenti medioevali più importanti in Campania. Al termine, proseguimento per Casertavecchia con visita al borgo medievale, in particolare della sua Cattedrale costruita per volontà del vescovo Rainulfo e poi ultimata intorno al 1153. La chiesa fu dedicata a S. Michele Arcangelo al quale i normanni erano molto devoti. Nell’edificazione della chiesa e del famoso campanile, costruito poco dopo, si prese spunto da diversi stili (arabo-siculi, benedettini, romanici ecc.) e quindi l’insieme è del tutto particolare. Cena e pernottamento in hotel.

19 Agosto2020:   CAPRI, l’isola dell’Amore” . Prima colazione in hotel a buffet. Escursione con guida a Capri ed Anacapri. Trasferimento al porto turistico. Partenza in motonave per Capri, “l’isola dell’amore”. Arrivo e giro dell’isola con pulmini privati. Visita di Anacapri, cogliendo i suoi aspetti sui generis, con la visita di “Villa San Michele” di Axel Munthe.Pranzo in ristorante con menu caprese .Si ridiscende a Capri con escursione pomeridiana ai Giardini di Augusto per ammirare i famosi Faraglioni. Tempo libero a disposizione tra le strette viuzze di Capri. Al termine reimbarco per il rientro in hotel. Cena e pernottamento.

20 Agosto :  “la Reggia di Caserta” . Prima colazione in hotel. Visita della stupenda Reggia di Caserta, costituita dal maestoso Palazzo Reale e dal grandioso Parco. Questa magnifica opera del Vanvitelli divenne il fiore all’occhiello della dinastia borbonica. Il Palazzo Reale di Caserta fu voluto da Carlo III di Borbone, il quale, colpito dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una degna sede di rappresentanza al governo della capitale Napoli ed al suo reame, volle che venisse costruita una reggia tale da poter reggere il confronto con quella di Versailles. Si diede inizialmente per scontato che sarebbe stata costruita a Napoli, ma Carlo di Borbone, cosciente della considerevole vulnerabilità della capitale ad eventuali attacchi (specie da mare), pensò di costruirla verso l’entroterra, nell’area casertana: un luogo più sicuro e tuttavia non troppo distante da Napoli. Pranzo in hotel con menu tipico. Dopo pranzo partenza per il rientro, arrivo in serata alle proprie sedi.

 

 QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:  EURO 680,00.

 SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA:  EURO 100,00.

 

 

LA QUOTA COMPRENDE:

- Viaggio in pullman GT con escursioni come da programma

- Accompagnatore agenzia

- Assicurazione viaggio medico – bagaglio

- Sistemazione in hotel 4 stelle centrale a Caserta

- Trattamento di pensione completa dal pranzo del 16 al pranzo del 20 agosto

- Prima colazione a buffet – bevande ai pasti (vino ed acqua minerale)

- Pranzi e cene con menu tipici regionali

- Servizio guida mezza giornata per il 16 e 20 agosto

- Servizio guida intera giornata  per il 17, 18 e 19 agosto

-          TRAGHETTO A/R PER L’ISOLA DI PROCIDA

-          MINIVAN PER GIRO ISOLA DI PROCIDA

-          ALISCAFO A/R PER L’ISOLA DI CAPRI

-          SERVIZIO MINIBUS PER VISITA DI CAPRI E ANACAPRI

 

 

 

 

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:, eventuale  tassa di soggiorno,  ingressi ai musei e monumenti, tutto quanto non indicato alla voce  LA QUOTA COMPRENDE

 

Ingressi a pagamento (costi per persona stimati alla data odierna):

San Leucio = € 3,50

Villa San Michele di Anacapri = € 8,00

Reggia di Caserta = € 14,00 + € 2,00 auricolari

Ercolano = € 11,00

 

ACCONTO EURO 200,00.- A PAX ALLA PRENOTAZIONE

SALDO ENTRO IL 25 LUGLIO SE LA GITA E’ CONFERMATA

 

N.B. Occorre Documento di Identità